Potreste vivere in una casa che è larga solo un 1,8 metri? Si potrebbe non avere molta scelta in una città come Tokyo. Un gruppo di architetti ha realizzato un appartamento su tre livelli, largo (all'esterno) 2,5 metri, profondo 11, ed all'interno largo solo un metro e ottanta. In così poco spazio lo studio YUUA è riuscito a organizzare al meglio lo spazio e garantire praticità e privacy per i 2 inquilini e il gatto di famiglia.
La casa è divisa in quattro livelli principali: una cantina nel seminterrato; una zona studio e camera da letto al secondo piano; una cucina a vista con soggiorno, al piano superiore una zona living e un bagno, infine terrazzo e camera da letto al livello più alto.

Accogliente e luminosa, nonostante sia soffocata tra altre due costruzioni, la 1.8m house è stata realizzata utilizzando una robusta struttura di acciaio chiusa sulle facciate con lastre di vetro. L'intera facciata è come una grande ed unica finestra ideata per offrire ai suoi abitanti più luce possibile.

La casa non dispone di spazi chiusi: ogni piano è un ambiente a sé, che si sovrappone agli altri così da creare una sorta di continuità e aumentare la percezione di ampiezza. Non è completamente chiuso nemmeno il soffitto che separa il primo livello dal secondo.
Tutti gli armadi e gli spazi di stoccaggio sono ricavati all'interno dei muri. Anche la scala in alluminio può diventare una libreria abbastanza capiente.

In questa casa ci sono tutti i comfort, gli architetti hanno tovato persino il posto per una comoda vasca da bagno! Nel cuore della casa, infattti, c'è la stanza da bagno, dove trovano posto sia la vasca chee una doccia.
Per non sprecare nemmeno un centimetro, dalla sala da pranzo, c'e la scala che parte dal tavolo e sale agli ambienti superiori.
Nonostante le dimensioni la 1.8m house dispone comunque di un soggiorno, una cucina, una camera da letto, uno studio, una mansarda, un bagno e un terrazzo.



 

Via Focus

loading...
Thursday, 08 December 2016
Back to Top