Anche le panchine diventano moderne e si adattano al cambiamento delle città e dei loro abitanti.
Surfà, progettata da BioStile, è la panca intelligente per le Smart City del futuro.
Avete mai pensato ad una panchina che fosse una vera e propria power station cittadina? Surfà è una panca da esterno dotata di centralina meteo, connessione ad internet, caricabatterie USB e monitoraggio inquinante.



Semplicità, comodità e sostenibilità sono le carte vincenti della nuova panca BioStile. Questa panchina funge anche da lluminazione notturna, connessione internet ed è possibile riscaldare la seduta per offrire maggiore comfort nella stagione invernale. Dal punto di vista strutturale si compone dei due piedi che sorreggono la piastra in vetro antisfondamento e sostituibile. Ciò consente di collocare la panca in uno spazio all’aperto anche sprovvisto di videosorveglianza.
Surfà è un arredo sostenibile in quanto rileva i parametri inquinanti grazie alla presenza di sensori.

Seduti sopra Surfà si potrà ricaricare il telefono grazie ad una tecnologia smart che integra ricariche wireless per dispositivi come smartphone e tablet.

Surfà nasce per accogliere le sfide della città intelligente proponendosi come arredo autonomo sul piano dell’illuminazione, mettendo a disposizione degli utenti ricarica wireless e, per la prima volta, una centralina meteo e monitoraggio inquinanti per rilevare i livelli di qualità dell’aria intorno. Inoltre l'installazione non richiede cablaggio elettrico aggiuntivo, Surfà riflette nel suo concept la filosofia di città positive e sostenibili.

Con il supporto strategico di VerdeBlu e AD Communications, partners per la promozione, l’obiettivo di questa panchina è aumentare nelle città i livelli di benessere, comfort e sicurezza, per l’uomo e per l’ambiente!


All images ©BioStile

More info: www.biostile.it

giovedì, 03 dicembre 2020
Back to Top