A Jukkasjärvi, 14 km a est di Kiruna, la città più settentrionale della Svezia, c'è un hotel che viene ricostruito ogni anno, da ben 25 anni.

E' l'Ice Hotel, il primo e più grande hotel al mondo completamente costituito di ghiaccio, considerato una delle sette meraviglie della Svezia.

L'intera struttura viene ricostruita da capo ogni anno, contestualmente allo svolgersi dell'annuale festival di scultura del ghiaccio, e di anno in anno cambia sempre forma e design.
L'hotel è realizzato interamente con neve pressata e grossi blocchi di ghiaccio prelevati dal vicino fiume Torne.

La struttura viene iniziata a costruire in novembre per poi avviare la sua regolare attività alberghiera da gennaio ad aprile, e viene poi totalmente smantellata verso inizio maggio.



Questa gelida e incantata costruzione è sviluppata su un unico piano, ed oltre alle innumerevoli camere e suites dispone di un Absolut Icebar, palesemente sponsorizzato dal famoso marchio produttrice di vodka, una reception ed una piccola chiesa. Tutto quello che si trova all'interno delle camere, dai lampadari fino al pavimento, è totalmente scolpito da artisti, architetti e designer, come anche il differente look che viene dato ad ogni stanza.
La temperatura all'interno dell'hotel si aggira tra i -3 °C e i -8 °C, e per qusto motivo i clienti vengono dotati degli stessi sacchi a pelo che sono indotazione all'esercito svedese, più smariate pelle di renna e pellicce varie.

E se vi state chiedendo come si può fare una bella doccia bollente in un hotel del genere, ci spiace deludervi: purtroppo i bagni, le docce e la sauna sono in una struttura attigua costruita in materiali classici di edilizia comune.



Il successo di questo “format” ha dato il via alla creazione di strutture analoghe nel resto della Scandinavia ed in altre località in tutto il mondo.
Fatevi un giro sul sito dell'hotel, non si sa mai che decidiate di prenotare una camera...

loading...
Saturday, 10 December 2016
Back to Top