Il Fratello di Pablo Escobar, il noto trafficante di droga per il quale non servono ulteriori presentazioni, si lancia nel mercato degli smartphone e sta commercializzando il suo Escobar Fold 1, un nuovo smartphone pieghevole. Secondo i siti specializzati si tratterebbe di un re-brand del Royole FlexPai, un cellulare cinese che ha inaugurato la corsa al display flessibile. Bastano 349 dollari per portarsi a casa lo smartphone firmato Narcos con una scocca dorata che si accompagna alle iniziali del famoso narcotrafficante.

A livello tecnico l’Escobar Fold 1 è in grado di trasformarsi rapidamente da smartphone a tablet, grazie alla pratica cerniera. Il processore è uno Snapdragon 855, associato a due tagli di memoria: 128GB con 6GB di RAM e 512GB con 8GB di RAM. Lo schermo è un Amoled FHD+ flessibile da 7,8”.

Quello che rende davvero super-kitsch questo cellulare non è solo la scocca dorata e l'estetica decisamente pacchiana ma anche il modo in cui hanno deciso di pubblicizzarlo. La linea scelta per la comunicazione è decisamente “senza filtri”, diretta e chiara: nelle foto che pubblicizzano il dispositivo, dorato e luccicante, ci sono solo modelle sexy in biancheria intima. Nel video di presentazione che sembra un incrocio tra una pubblicità di intimo e un video di reggaeton compare anche Miss Playboy Russia 2017, Kristina Yakimova, che assieme alle “Escobar Girls” maneggia il prodotto in maniera chiaramente allusiva.
Bellezze in vista a parte, ricordiamoci che questo smartphone è stato lanciato dalla Escobar Inc., azienda nata negli anni ‘80 per riciclare i soldi della droga e poi rifondata nel 2014 in Colombia dal fratello del narcotrafficante più famoso di tutti i tempi: l’impressione è che si tratti di una grande fregatura.... 



All images ©Escobar Inc.



More Info: www.escobarinc.com

sabato, 15 agosto 2020
Back to Top