Bar Michele è un progetto dei designer David Raffoul e Nicolas Moussallem che hanno realizzato un originale bar partendo da una trave da ginnastica. Con un interessante mix di materiali pregiati come la pelle, l’ ottone lucido, il marmo bianco iraniano e il metallo verniciato nero, questo manufatto assume un certo fascino e una certa eleganza tanto che ci si dimentica presto che è un attrezzo da palestra. Il risultato finale è un eclettico, eccentrico e raffinato oggetto del piacere, dove bere, chiacchierare e rilassarsi. Inoltre, nonostante l’esile sagoma all’apparenza instabile, le sedute sono comodissime e come gli stessi designer affermano:  “In qualsiasi modo si decide di sedersi su questa barra si trova sempre un modo per restarci”. Non a caso le assi da sempre simboleggiano l’equilibrio.

L'interazione tra gli utenti e la trave da ginnastica sono diverse: si può scegliere di sedersi a cavalcioni e infilare i piedi nelle staffe per aiutarsi a rimanere dritti oppure sedersi di lato poggiando i piedi su dei supporti laterali. La combinazione dei posti a sedere è un giocoso ed intimo incastro, il bar offre una' esperienza di consumo unica e accomodante. Sparsi qua e là ci sono diversi tavolini per le bevande, di varie altezze e forme, proprio per avere un piano d’appoggio in qualunque posizione si scelga di sedersi. 


La filosofia dello studio David/Nicolas nasce dal lavoro di squadra, che per definizione significa lavorare insieme e spesso sono proprio i diversi approcci e le opinioni divergenti che danno agli spazi e gli oggetti un loro carattere, una storia e una personalità. Su una cosa i due creativi sono d’accordo: il loro lavoro ruota attorno a un'idea unica. Lo scopo del loro studio è cercare di creare pezzi senza tempo, che potrebbero essere definiti come retro-futuristici a causa del modo in cui mixano diverse epoche creando pezzi che non seguono una "tendenza" ma esprimono un "carattere".

Ci dispiace dovervi dire che non potrete mai sedervi in questo bar perché è un lavoro su commissione e chissà chi si sta godendo questo bar per due!

loading...
Monday, 05 December 2016
Back to Top