Sdoganato dall’essere un ambiente meramente di servizio, il bagno sta assumendo una crescente importanza all’interno della casa, diventando sempre più uno spazio da vivere, in un’oscillazione tra la dimensione funzionale e la vocazione a rispondere ad emergenti bisogni di benessere.  

Le ultime tendenze in fatto di arredo bagno
Gli ultimi trend dell’arredamento parlano di componenti d’arredo moderni e dal design minimalista, capaci di soddisfare tutte le necessità di ordine pratico e di esaudire al tempo stesso ogni desiderio di stile. Anche il 2018  vede la supremazia di mobili dalle linee semplici e contemporanee, come ad esempio quelli proposti da Duzzle, store online che offre una vasta scelta di mobili da bagno moderni e in linea con le tendenze d’arredo del momento, mantenendo una particolare attenzione alla qualità. Vediamo dunque nel dettaglio quali sono i principali trend del 2018.

Nuance di ispirazione dark
La tendenza degli ultimissimi anni, che si rafforza nel 2018, è l’introduzione dei colori scuri anche per il bagno. Bisogna tuttavia saperli dosare per evitare di appesantire e rimpicciolire l’ambiente: finiture chiare, luminose e metalliche diventano la chiave di volta.



Carta da parati mon amour
Scoppieranno di gioia gli amanti delle fantasie, di gran moda anche per altre stanze della casa: la carta da parati irrompe anche tra le pareti del bagno e si fa spazio persino tra le ante della doccia in una versione tecnologica, impermeabilizzata e anti-umidità. Di sicuro impatto visivo, la carta da parati è perfetta da abbinare a sanitari dal design moderno, aggiungerà quel tocco di colore e darà una personalità unica all’ambiente.

Materiali naturali
Sempre più apprezzati, i materiali naturali smorzano le linee decise dei mobili moderni e infondono calore e personalità. Pietra naturale e legno sono i materiali del momento, tanto che spopolano anche le loro varianti artificiali; queste ultime offrono la possibilità di ottenere un risultato finale pressoché identico ma facilitano l’ordinaria pulizia dell’ambiente.

Pavimenti: le nuove piastrelle e l’effetto cemento
Formati maxi, grafiche moderne e superfici opache per le piastrelle di nuova generazione. Restano un must anche le piastrelle effetto legno, soprattutto per chi ama le atmosfere nordiche. Di grande tendenza anche i pavimenti effetto cemento.

Illuminazione e specchi: la supremazia del led
Le specchiere da bagno più moderne sono tutte dotate di una retroilluminazione a led. È possibile servirsi dei led per creare disegni e geometrie di luce capaci di dare personalità all’ambiente. In questo modo la “vanity area”, che per convenzione comprende il piano d’appoggio, l’armadietto e lo specchio, sarà super funzionale e davvero cool.

Soluzioni salva spazio
Metrature poco generose? Nessun timore, l’ultima tendenza del 2018 prevede nicchie all’interno delle pareti. Non preoccupatevi quindi se non riuscirete a riporre tutto nei vostri mobili nuovi, sarà sufficiente prevedere l'installazione di qualche nicchia all'interno delle pareti vicino alla doccia e ai mobiletti.

 

Friday, 14 December 2018
Back to Top