Il packaging portato all'estremo!
Sono tanti gli studi che hanno svelato il potere di attrazione di una confezione e quanto questa influisca nel processo di acquisto.
Un artista e designer israeliano ha pensato di realizzare una serie di lavori ispirati a questo processo di selezione.
Peddy Mergui ha creato un supermercato immaginario dove i prodotti alimentari vengono brandizzati da marchi di lusso del fashion system e non solo.
Lo yogurt di Tiffany, il salame di Luis Vuitton, le uova di Versace o il latte della Apple.


i Milk by Apple

Una rilettura simbolica e critica delle modalità di consumo di oggi, che parte dalla rivisitazione del packaging.
Un progetto nato per provocare ma al tempo stesso far riflettere su quanto la componente estetica influenzi le nostre scelte, e sul fatto che spesso è il modo in cui viene presentato un prodotto che ci induce ad acquistarlo piuttosto che la qualità del prodotto in se.
Insomma, la storica diatriba tra forma e sostanza!

"Wheat Is Wheat Is Wheat" (grano è grano è grano) è il nome che Mergui ha dato a questa serie di lavori già esposti al "Museum of Craft and Design" di San Francisco, e dal primo Maggio in mostra anche a Milano in occasione di Expo 2015.


Coffee by Cartier


Eggs by Versace

loading...
Tuesday, 06 December 2016
Back to Top