Sulla base di un'economia sempre più collaborativa e condivisa stanno prendendo forma anche tanti stili di vita collaborativi. Modi di vivere che contemplano sopratutto termini come ridurre, ri-usare, riciclare, redistribuire. La condivisione di risorse, di cose, di denaro, di competenza e di tempo diventa la colonna portante di un nuovo capitalismo consapevole. Anche il modello abitativo si sta adeguando a questa tendenza e sta prendendo forma l'idea di Co-living. Lanciato prima di tutto nel nord europa, questo modello di vita sta arrivando anche nel sud america.Wikihaus lancia il primo edi[...]

Pensavate potesse esistere una sorta di sfera di cristallo pronta ad illuminare la strada del nostro futuro?Beh qualcuno, in qualche parte del mondo, ha progettato e realizzato una cosa simile: una lampada magica dalla forma sferica, luminosa e coloratissima.Il progetto impazza da qualche settimana su Kickstarter, famosa piattaforma virtuale che accoglie progetti di crowdfunding ed aiuta i più creativi a trovare supporto economico per dar vita alle proprie invenzioni. 60.000 $ il budget richiesto per avviare la produzione di Lightest, la lampada innovativa dal design minimal ed accattivante; [...]

Ex appassionati di video games, oggi cresciuti e diventati amanti del design e delle cose belle, questo articolo è per voi! La mobilia electrovintage di Love Hulten è una ricercata serie oggetti e complementi d'arredo che uniscono l'animo dell'eterno Peter Pan al design. Un connubio perfetto per chi  è cresciuto all'anagrafe e nei gusti ma che è rimasto bambino negli occhi ed ancora si emoziona quando vede tornare in vita i giochi di un tempo. Love Hulten realizza complementi d'arredo dalle rifiniture artigianali degne di un artigiano rinascimentale con dentro la tecnologia moderna, intri[...]

Jean-Charles Debroize è un artista digitale, specializzato nel photoritocco e nella manipolizione di immagini e fotografie ma è anche uno degli art director dell'agenzia Kerozen. Oggi parleremo delle sue photomanipulation dal sapore lievemente lugubre. Per lui pelle e volti umani sono materiale di ricerca. L'azione conoscitiva che Jean-Charles Debroize esercita sulla cute e il corpo non è semplice indagine e comprensione profonda ma per l'artista far proprio il corpo umano vuol dire scomporre, liquefare, fare a pezzi e sezionare. Nascono così i lavori realizzati per il Court Métrange fest[...]

Un tempo al ristorante ti chiedevano se preferivi una cottura media o al sangue, ora ti potrebbero chiedere: "alta, media o bassa risoluzione?" Si, siamo dunque giunti nell'era dei ristoranti digitali, dove il cibo viene realizzato con una stampante 3D! Food Ink è un'esperienza gourmet in cui tutto il cibo, tutti gli utensili e tutti i mobili sono completamente prodotti con una stampante 3D. Tutto è iniziato a Londra lo scorso Luglio, dove per tre giorni (25, 26,27 Luglio) al 8 Walk in Storeditch, nel cuore del distretto creativo e hi-tech della città ha aperto un ristorante pop [...]

Sembra uno di quei film in cui alcune persone creano una comune dispersa tra colline e vallate, si spogliano delle abitudini e del superfluo e abbandonano la frenesia delle metropoli per vivere proprio come si faceva un tempo. Invece è un progetto reale e concreto, e sta nascendo alle porte di Amsterdam, ad Almere: ReGen Village è il primo eco-villaggio basato su uno stile di vita biologico e sostenibile.L'idea, realizzata dalla collaborazione tra James Ehrlich e lo studio di architettura Effekt, è quella di creare un modello di autosufficienza e di sostenibilità che non necessiti di ene[...]

Tempo fa girava la leggenda delle droghe cibernetiche, ovvero file MP3 contenenti delle frequenze comprese tra i 3 e i 30 Hertz capaci di stimolare alcune parti del nostro cervello proprio come le droghe reali. Quindi, in teoria, indossando un paio di cuffie ci si poteva sballare semplicemente a suon di musica.Bufala o non bufala, non è importante, poiché adesso questa “sostanza” è superata: la frontiera della droga digitale oggi si chiama gif animata, e lo spacciatore per eccellenza utilizza lo pseudonimo di Davidope. David Szakaly, vero nome di Davidope, è un graphic designer tedesc[...]

Wig vase è un innovativo ed originale vaso senza grilli per la testa, perché al loro posto ci sono piante e fiori da acconciare come fossero capelli.Ideato dalla designer di origine portoghese Tania da Cruz, Wig vase è prodotto in ceramica bianca lucida, o nera opaca. A prima vista si presenta come un’elegante scultura a forma di testa umana, caratterizzata da linee sinuose e femminili e dal collo affusolato, ma basterà inserire un po’ d’acqua e steli dei fiori al suo interno e la scultura rivelerà la propria identità: quella di vaso-parrucca (in inglese Wig) e potrete far comparir[...]

Le batterie scariche sono un problema per tutti! BirkSun, una società di San Francisco, ha realizzato uno zaino impermeabile dotato di un pannello solare per la ricarica dei dispositivi elettronici. Mentre sei in viaggio o stai facendo sport o ti stai rilassando in spiaggia, Birksun assorbe i raggi solari e ricarica tutti i dispositivi riposti all'interno. E' arrivato dunque lo zaino a energia solare! Oltre all'innovativo pannello solare lo zaino è arricchito da comode tasche e da un design minimale ed elegante. Come si sa l'energia costa cara e questo zaino non è proprio economico: la vost[...]

Se non ve ne foste già accorti passeggiando per le vie delle vostre città, gli anni ’90 sono tornati. La moda ha spalancato le porte a jeans a vita alta, top corti e camice di flanella: ma il mondo del design come ha reagito a questo grande ritorno?La risposta arriva dallo studio Joogii, che propone dapprima la sedia French Touch e poi l’intera collezione cangiante ispirata alla musica dance anni ’90. Juliette Mutzke-Felippelli e suo marito, fondatori dello studio Joogi di Los Angeles amano realizzare oggetti vivaci e ricercati e nel loro spazio creativo si sono divertiti a rivivere [...]
Avanti
Saturday, 03 December 2016
Back to Top