Goi è un brand senza filtri, senza tabù, senza regole, frutto delle idee della creativa e modella Jessica Goicoechea.Oggi parliamo di un marchio di abbigliamento molto audace, nato per ragazze femminili e sexy. L’ultima collezione, poi, é particolarmente spiritosa e audace, si chiama   "candy collection" ed è caratterizzata da abiti rosa, morbidi e comodi. Tute, vestiti, minigonne, felpe e top dall'appeal young e spensierato. Il vero pezzo forte, a nostro avviso, è l'abito corto nero con apertura sulla coscia, maniche lunghe e collo alla coreana con scollo aperto. Tra i pre

Oggi partiamo da una lunga e voluminosa gonna in tulle per raccontarvi di un nuovo brand di moda norvegese. Il marchio si chiama Cathrine Hammel e la loro filosofia è molto chiara: creare abiti eleganti modificati per adattarsi alla vita di tutti i giorni. Così anche un'ingombrante gonna in tulle può essere sdrammatizzata e adattata ad un look quotidiano. Cathrine Hammel è un brand di moda con sede a Oslo. Il team è composto da un designer, uno specialista di abbigliamento, sarti, un direttore di produzione e un direttore creativo che lavorano a stretto contatto per creare abiti eleganti

Il Fratello di Pablo Escobar, il noto trafficante di droga per il quale non servono ulteriori presentazioni, si lancia nel mercato degli smartphone e sta commercializzando il suo Escobar Fold 1, un nuovo smartphone pieghevole. Secondo i siti specializzati si tratterebbe di un re-brand del Royole FlexPai, un cellulare cinese che ha inaugurato la corsa al display flessibile. Bastano 349 dollari per portarsi a casa lo smartphone firmato Narcos con una scocca dorata che si accompagna alle iniziali del famoso narcotrafficante. A livello tecnico l’Escobar Fold 1 è in grado di trasformarsi rapi

Miki Kim è un'illustratrice e tatuatrice giapponese, nota per le sue illustrazioni psichedeliche, a volte ironiche e graffianti, dall’aspetto audace e inquietante. Come fosse un gioco di stile, Miki Kim prende tutta la grazia e l’evanescenza dell’estetica Giapponese tradizionale e la dissacra senza pietà. In questo gioco al massacro, il concetto estetico primario al centro della cultura tradizionale giapponese che è la ricerca dell’armonia si perde dietro contrasti e volti deformi. Le illustrazioni di Miki Kim, hanno come scopo quello di stravolgere il lessico figurativo del Sol Lev

May Parlar è una fotografa e video-artist che vive tra Istanbul, Berlino e New York. Crea immagini performative che esplorano la condizione terrena e l'esperienza nomade dell'essere umano nelle realtà costruite. L'idea di sé, tempo e memoria e le nozioni di appartenenza e alienazione sono temi ricorrenti nella sua arte. May Parlar è stata selezionata per il premio Aesthetica Art Prize 2019, per la serie di autoritratti dal titolo  "Solitudine collettiva". Altra serie degna di nota è quella dal titolo Once I Fell In Time, un progetto dove May Parlar ha fotografato una serie di

Anche le panchine diventano moderne e si adattano al cambiamento delle città e dei loro abitanti.Surfà, progettata da BioStile, è la panca intelligente per le Smart City del futuro.Avete mai pensato ad una panchina che fosse una vera e propria power station cittadina? Surfà è una panca da esterno dotata di centralina meteo, connessione ad internet, caricabatterie USB e monitoraggio inquinante. Semplicità, comodità e sostenibilità sono le carte vincenti della nuova panca BioStile. Questa panchina funge anche da lluminazione notturna, connessione internet ed è possibile riscaldare la s

Il mondo dell’edilizia è al centro di continue sperimentazioni e innovazioni tecnologiche. Per quanto riguarda le pavimentazioni, ad esempio, è all’ordine del giorno la sperimentazione di nuovi materiali resistenti ed esteticamente apprezzabili. Inoltre, un po’ come accade nel mondo della moda, anche qui assistiamo alla nascita di nuovi trend, destinati a influenzare le nostre scelte in tema di arredamento. I pavimenti non fanno eccezione alla regola: oggi si assiste a un forte richiamo al passato in un’ottica più moderna e tecnologica. Basta pensare al ritorno in grande stile del m

L’Ippodromo Snai San Siro, luogo d’arte, d’intrattenimento, di storia e di cultura, polmone verde nel cuore della città di Milano, ha fatto da cornice in questi mesi al Leonardo Horse Project: lanciato lo scorso aprile, il progetto ideato da Snaitech per celebrare il genio di Leonardo da Vinci in occasione del Cinquecentenario della sua morte, ha riscosso un enorme successo. Proprio all’ingresso dell’Ippodromo si può ammirare infatti una delle statue equestri più grandi al mondo - il Cavallo di Leonardo - realizzata dalla scultrice statunitense Nina Akamu che si è ispirata ai di

Ladies and Gentlemen, rullo di tamburi… La società americana di colori Pantone ha scelto il classico blu universale, (Pantone 19-4052), come colore dell'anno per il 2020! Annunciato il 4 dicembre, il Classic Blue è stato descritto da Pantone come "una presenza rassicurante che infonde calma, sicurezza e connessione".  L’azienda di colori più iconica del pianeta è stata fondata negli anni '50 come società di stampa a New York, ma ora ha sede a Carlstadt, nel New Jersey. Dal 2000, sceglie un colore dell'anno deciso dalla ricerca sulle previsioni di tendenza condotta dal Pan

Nell’Agenda Setting internazionale dopo molti rinvii e ripensamenti, sembra proprio che sia stata inserita finalmente la problematica della plastica; un materiale che fino a poco tempo fa sembrava innocuo ed insostituibile, si è trasformato come spesso accade in un gigantesco boomerang per l’ambiente e quindi per ognuno di noi. Il packaging continua a essere una delle principali fonti di inquinamento della plastica; in alcuni casi l’informazione è fondamentale come ad esempio essere consapevoli che anche imballaggi acquistati come cartacei e quindi bio degradabili sono in realtà rives
Avanti