Wearable Foods è una serie accattivante dell'artista coreana Yeonju Sung che presenta una linea di fashion-arte commestibile. Utilizzando come materiali una varietà di ingredienti, l'artista  ha costruito una collezione di capi con beni di consumo che includono; banane, funghi, pomodori, melanzane, pane, uova e persino gomme da masticare. Yeonju Sung, combina materiali riconoscibili con l'editing digitale per realizzare eleganti abiti da cocktail, pantaloncini e giacche. Scalogni delicatamente drappeggiati, radici di loto a pois e bucce di banana sottilmente rigate diventano "tessuti&q

Dove sono finiti gli amanti del Cyberpunk e del Retrowave che tanto andavano di moda negli anni 80? Sembra strano a dirsi ma sono finiti tutti (o quasi) nelle foto dell'artista russo Andrey Maximov.Maximov è un talentuoso fotografo autodidatta con sede a Mosca ed è anche la mente dietro il profilo Instagram che porta il nome di @street_invader. Un account interamente ispirato al mondo e all'immaginario cyberpunk, alla cultura pop giapponese e all'estetica anime.  Maximov realizza splendide foto, collezionando scatti rubati alla strada, vibranti ritratti e paesaggi nascosti. Le sue foto rit

Donald Trump è il 45º presidente degli Stati Uniti d'America, in carica dal 20 gennaio 2017, ma è anche un imprenditore, un personaggio televisivo e da ora una vera star di Wish. Si, esatto, parliamo proprio di Wish.com, il sito di ecommerce di recente nascita caratterizzato da prezzi bassissimi e articoli strani. Scovando a fondo abbiamo trovato in vendita a pochi euro una serie di esilaranti gadget con la faccia di Donald Trump. Che sia satira politica o battuta facile certo è che il  noto riporto svolazzante del candidato repubblicano e le sue facce iraconde lo rendono perfetto per es

Caitlyn Grabenstein è una web designer e artista visiva con sede nella contea di Delaware, in Pennsylvania. Si è fatta spazio su Instagram grazie a deliziosi collage digitali realizzati con vecchie fotografie prese dalle riviste retrò. I suoi lavori sembrano fermi all'America degli anni '50, quasi fossero dei manifesti propagandistici del dopo guerra.I manifesti di propaganda post bellica del secolo scorso erano caratterizzati da un'iconografia semplice e familiare, dai colori caldi e dai toni rassicuranti. Poster e cartoline, insieme a radio e cinegiornali hanno svolto un ruolo fondamental

Il designer catalano Eugeni Quitllet ha disegnato il primo hotel orbitale . Il progetto si chiama GalaXsea Project e si presenta coma una barca a vela spaziale stampata in 3D. Con questo hotel, il designer invita tutti a pensare ad un nuovo tipo di turismo: quello nello Spazio. Eugeni Quitllet è nato nel 1972 in Spagna, si è laureato alla Llotja Art School di Barcellona e si descrive come un "Disoñador", una parola che nasce dalla contrazione spagnola di designer e sognatore. Il suo lavoro è sempre stato caratterizzato da un'estetica incredibile riassunta in una combinazione di

Merito di una spiccata capacità nel trovare un perfetto bilanciamento tra colori e oggetti, quella dell'artista Phonsay potremmo definirla l'arte dell'equilibrio. Il lavoro enigmatico di Phonsay ci porta in un mondo surreale ed etereo, ricco di paesaggi sterili, cieli lunatici, animali, creature marine e boschi tranquilli; un posto al confine tra realtà e immaginazione. Phonsay lavora con la pittura, la fotografia e il foto ritocco, attingendo da una vita di equilibrio e contrasto con lo scopo di creare immagini surreali e minimaliste. In questo immaginario la natura sembra una madre accogli

Si parla tanto di vivere “slow”, mangiare Slow Food e vestire Slow Fashion però poi riempiamo le nostre giornate di scadenze e cose da fare e non ci godiamo nulla a causa della fretta. Un artista giapponese si è chiesto come sarebbe la nostra vita se fossimo flemmatici e calmi come dei bradipi, dei simpatici mammiferi famosi per la loro lentezza. Passare le giornate dormendo su un ramo ha il suo fascino ma come sarebbe la nostra vita se tirassimo il freno e andassimo adagio come un bradipo? Keigo ha cercato di immaginare i problemi che un bradipo dovrebbe affrontare ogni giorno se vivess

Ecco a voi Liu Bolin, l'artista che sparisce come un mago!Bolin è un creativo cinese, noto per i suoi autoritratti fotografici, caratterizzati dalla fusione del corpo con l'area circostante. Attraverso un accurato lavoro di body-painting l'artista si mimetizza a tal punto con i monumenti e i paesaggi circostanti che sembra sparire nel nulla!La sua fama arrivò nel 2005 quando il Suojia Village di Pechino, il villaggio degli artisti indipendenti dove risiedeva venne smantellato dalle autorità. In quella triste occasione Bolin si mimetizzò per la prima volta, con lo scopo di dimostrare la s

Monica Carvalho è un'artista digitale svizzera nata a Berlino. La sua sfida artistica è trovare somiglianze tra natura, oggetti di uso quotidiano e corpo umano: gli stomaci sono caldi come la sabbia, le ciglia assomigliano agli alberi, le labbra sembrano montagne. La sua passione e missione è quella di creare illusioni ottiche dallo spiccato surrealismo, nel tentativo perenne di rendere straordinario l'ordinario! Il lavoro di Monica consiste in una serie di fotomontaggi che illustrano il fascino delle combinazioni atipiche.Così un braccio viene tagliato a fette come se fosse un filone d

Acne Studios sceglie i giovanissimi per la sua nuova campagna pubblicitaria 2019/20. Sono sette i volti della nuova generazione selezionati per raccontare la collezione Musubi.Il brand svedese ha scelto i volti di Xie Chaoyu (modella), Delfin Finley (artista), Parker Kit Hill (ballerino), Dylan Jagger Lee (musicista), Esther McGregor (modella), Ajani Russell (artista) e Sara Skinner Hiromi (modella). La nuova campagna adv, scattata da Richard Burbridge, contrappone ritratti in bianco e nero a composizioni in still-life.L'idea di contrapporre foto di prodotto a volti umani nasce
Avanti