Instagram, si sa, è uno dei mezzi migliori per conquistare il grande pubblico del web. Riesce ad abbattere le distanze territoriali e offre a tutti la stessa opportunità di celebrità, basta soltanto saperla cogliere. E c’è chi, oltre a postare foto di pietanze succulente o selfie accattivanti, preferisce utilizzare questa piattaforma per uno scopo diverso: far viaggiare la propria arte in tutto il mondo e renderla nota grazie allo strumento Re: l’hashtag. Negli ultimi tempi sulla cresta dell’onda si sono posizionati collage e mashup, presidiando il podio delle opere più inflazionate[...]

La fotografa e visual artist Flora Borsi di cui abbiamo già ampiamente parlato, inizia il 2017 con una nuova serie di autoritratti in bianco e nero dal gusto noir, carichi come sempre di emozioni, empatia e sogni.La Flora Borsi dell'anno nuovo accetta se stessa, il mondo in cui appare e come il suo corpo sta cambiando negli anni e sul suo account Instagram presenta la sua nuova serie dal titolo INSOMNIA con un post dai toni fortemente motivazionali e positivi.@floraborsiofficial fuck haters. I accept myself, the way I look, how my body has changed over years. I'm finally OK with myself. I don[...]

La seduzione è un gioco di sensi che inizia con un lieve contatto, con la vista di una porzione di pelle o con un gesto.Petite Bohème è un'illustratrice francese capace di caricare i suoi lavori di un sommesso e gradevole erotismo.Laureata in graphic design e direzione artistica presso l’École Professionnelle Supérieure d’Arts et d’Architecture di Parigi, ha lavorato in diverse agenzie di comunicazione prima di intraprendere la carriera di graphic designer freelance.  Petite Bohème nei suoi lavori canalizza la sua ricerca di libertà, esplora e rappresenta il suo desiderio di legg[...]

Cosa ci serve per invecchiare sereni e felici? Quali saranno gli oggetti di cui non potremo fare a meno per affrontare il futuro e la vecchiaia? Ce lo raccontano Jeremy Myerson, Helen Hamlyn e tanti designer internazionali in una mostra Londinese. Ha inaugurato lo scorso 12 gennaio al Design Museum di Londra la mostra da titolo NEW OLD, un inventario che esamina come l'innovazione e il design possono re-immaginare il modo in cui vivremo le ultime fasi della nostra vita.Aura Power Suit by Yves Béhar, Fuseproject and Superflex Il progressivo e rapido invecchiamento della popolazione è ormai [...]

Annique Delphine è un'artista multi disciplinare di Berlino che lavora nel campo della fotografia, della video arte e delle installazioni.  Il suo lavoro esplora temi come il femminismo, la sessualità e l'identità di genere.Nei suoi ultimi lavori dal titolo Objectify Me, un progetto tutt'ora in corso,  Annique approfondisce ed estrinseca quella frustrante sensazione che prova ogni volta che pensa al valore sproporzionato che oggigiorno viene dato all'essere esteticamente piacevoli. We are conditioned from an early age that what’s most important about us is the way we look and the way o[...]

Matteo Stucchi è un pasticcere di Monza che realizza dolci elaboratissimi che riproducono mini mondi perfettamente operanti e operosi. Il suo tiramisù diventa una strada da asfaltare con tanto di gru che sparge il cacao come strato finale dell'opera, tre deliziosi profitterol vengono riempiti di crema con l’aiuto di una betoniera e tre muratori. Grazie al suo account Instagram @idolcidigulliver Matteo condivide con il mondo le foto del suo universo parallelo che si chiama Lilliput proprio come il  paese immaginario del  libro I viaggi di Gulliver di Jonathan Swift. I suoi diorami di d[...]

Gli amori a distanza hanno finalmente trovato la soluzione al più gande dei loro limiti: il contatto fisico. E' stato inventato un dispositivo capace di inviare baci veri con lo smartphone.Kissenger è una cover che si connette al telefono e permette agli utenti di spedire baci realistici ad un altro contatto in rubrica dotato anch'esso del Kissinger. Una superficie in silicone permette alla cover di registrare la pressione e la durata del bacio e la forma delle labbra per poi riprodurla su un dispositivo simile. Al destinatario basterà poggiare la superficie in silicone su labbra o guancie [...]

Myeongbeom Kim è un artista sudcoreano che lavora e porta avanti un percorso concettuale incentrato sul dare vita ad oggetti inanimati attraverso elementi artificiali e naturali. Come un fervente animista, che attribuisce qualità divine o soprannaturali ad oggetti, luoghi o esseri materiali, KIM con le sue sculture tenta di attribuire proprietà spirituali a determinate realtà fisiche. Kim riflette sull’esistenza umana e sulla sua natura, approcciandosi agli oggetti come se avessero un'anima e lavora la materia come se l'accostamento apparentemente casuale di due oggetti potesse donare[...]

Il cellulare, nella storia della tecnologia, è forse stato uno degli oggetti più dinamici ed innovativi; sin dalla nascita è stato protagonista di evoluzioni continue che ne hanno ampliato le funzioni e le capacità.Si pensi alla fotocamera: in principio non esisteva, poi è stata inventata quella esterna ed infine quella che piace tanto a tutti noi selfie-maniac, la fotocamera interna. La genesi del mobile ha conosciuto l’implementazione degli strumenti accessori, l’aggiunta di widget specifici che ne hanno adornato la struttura e ad oggi è diventato un parametro determinante la quant[...]

ColorOrgy è surrealismo, ironia e provocazione; è un susseguirsi di scene scandalose camuffate da un portamento elegante, quasi borghese.ColorOrgy è il nome del profilo Instagram creato da Scott Wolf, illustratore che ha conquistato più di 12 mila follower con le sue opere. È un progetto che nasce con l’intento di “esplorare la relazione della vita di tutti i giorni con la cultura pop ed i mass media”; è la raffigurazione dell’esagerazione, della comunicazione esasperata che tende a diventare irreale.Rappresenta “una sorta di parodia che gonfia gli aspetti formali della nostra [...]
Avanti
Friday, 20 January 2017
Back to Top