Credo che la fotografia, come ogni forma d’arte in generale, lasci un ampio margine di personalizzazione, nell’interpretazione come nel gusto.Personalmente non amo le foto dei panorami, penso che un bel soggetto semplifichi il lavoro al fotografo. Lungi dall’essere una critica alla fotografia paesaggistica, sia chiaro, ma semplicemente apprezzo di più chi coglie una sfida, cercando di rendere bello ed emozionante qualcosa che di per sé non lo è. Questa è la challenge di Roman Robroek, fotografo olandese che con i suoi scatti non convenzionali ci fa immergere in contesti così autenti[...]

Dalle famose Double-faces di Sebastian Bieniek alle Under-faces.Uno degli ultimi lavori del celebre artista e performer berlinese si intitola "Underface" ed è una serie piuttosto recente, che stravolge il concetto di dualità del volto a cui siamo stati fin ora abituati con Bieniek. Nel 2013 Sebastian Bieniek ha iniziato il foto-serial "Doublefaced" ed è diventato uno dei "meme" più popolari su internet. È stato pubblicato da molte riviste ed è stato ampliamente ricondiviso sui social media.Tutto ebbe inizio quando l’artista realizzò un progetto fotografi[...]

Halokidnapper ha 6.360 followers e un profilo Instagram pieno di colorati e vivacissimi CONCEPTUAL COLLAGE dedicati alle banane. Halokidnapper è una ragazza di soli18 anni, vive in Polonia e frequenta le scuole superiori, pubblica i suoi lavori su Instagram nei ritagli di tempo e tuttavia sta avendo un grande successo come artista on line. Su di lei non si sa nulla! Le abbiamo fatto qualche domanda e ci ha scritto che per ora preferisce rimane anonima! Come tutti i giovani della sua età si prepara all'università, vorrebbe studiare matematica, e si dedica alla sua arte di notte o nel weekend[...]

Che ogni uomo, a suo modo, inquini l’ambiente è un dato di fatto.Ma c’è qualcuno che, sempre a suo modo, ha pensato a come proteggerlo.Sto parlando di Green City Solutions, l’azienda tedesca che ha progettato una soluzione urbana contro lo smog. CityTree è il nome della nuova star della sostenibilità: un pannello che ha il nobile compito di attirare l’inquinamento, purificando l’aria che ci circonda. Si tratta del primo filtro al mondo in grado di migliorare la qualità dell’ambiente grazie ad una particolare tecnologia di purificazione.Alto quattro metri, questo impianto ur[...]

PAS VU' in francese vuol dire “mai visto” e Patrizia Pecoraro si impegna ogni giorno per realizzare borse e accessori mai visti prima! Dal 2010 Patrizia disegna e produce borse, accessori e gioielli in pelle, tutto rigorosamente handmade. La produzione artigianale di PAS VU' avviene tutta nel lab-store di via del Pellegrino, a Roma, in pieno centro storico.   Il segno distintivo di questo marchio è l’utilizzo della pelle martellata e metallizzata, conciata al vegetale ed interpretata con lavorazioni particolari: sfrangiata, annodata, stropicciata e arrotolata.   L'artigianalità e [...]

Ognuno di noi ha un demone dentro. Polly Nor, giovane artista Londinese, ne è convinta e con i suoi lavori cerca di ritrarre questi demoni. Le sue opere sono spesso il frutto di un' osservazione diretta sulla dimensione della donna moderna. Polly solitamente dipinge delle figure femminili nel loro stato più naturale e negletto, mentre fanno cose ordinarie ed intime. Un demone è sempre lì accanto, seduto o in piedi che le osserva mentre svolgono con naturalezza attività diverse. Il demone è una presenza dal significato molto più complesso e profondo di quanto si possa inizialmente pensar[...]

La calligrafia è la disciplina della bella scrittura, nata, si suppone, ai tempi degli antichi greci e dei romani. Nel contesto underground quest’arte è chiamata lettering e spesso viene associata al mondo dei graffiti, un po’ per convenzione, un po’ perché fare delle lettere belle e leggibili è uno dei presupposti dei writer.Ma il lettering è più raffinato: è un lavoro di fino, lento e preciso. Di sicuro meno impulsivo e selvaggio del writing.L’artista messicano Said Dokins è riuscito a mescolare questi due mondi dando vita a delle opere d’arte estemporanee in cui celebra la[...]

Un prodotto fatto a mano, sia che si tratti di un accessorio, di un gioiello, di un tappeto o di un vaso in terracotta ha sempre una caratteristica che si ripete: è unico, come unico è il risultato di ciò che non è ripetibile nello stesso modo.Da questa idea e dal desiderio di realizzare qualcosa di irripetibile nascono le borse di Adrienne Monaco. Le sue sono borse fatte all'uncinetto e sono realizzate con filati raffinati, sono foderate con stoffe e pelletteria selezionate tra i più rinomati produttori italiani. A renderle uniche non è solo il fatto che sono tutte realizzate a mano da [...]

Il designer ucraino Dmitry Kozinenko è specializzato in Industrial Design, Furniture Design e  Interior Design, attraverso i suoi complementi d'arredo si diverte ad inserire illusioni ottiche nei mobili che realizza. Dmitry non è il classico designer che esplora la materia con cui si cimenta o lo spazio che andrà a riempire, lui gioca con la percezione ed il suo scopo, non troppo velato, è quello di ingannare l'occhio di chi guarda! Iniziamo ad esempio con  i suoi Coin tables project i tavoli pendenti che sembra stiano per cadere da un momento all'altro.C'è poi Field, lo scaffale che [...]

Al liceo la mia professoressa mi mise una nota perché avevo osato infangare l’immagine di Giulio Cesare.Ebbene si, per un paio di orecchini, un po’ di rossetto e una capigliatura anni 70 disegnati sul volto dell’imperatore in un vecchio libro di latino, rischiai il 7 in condotta.Ora non oso immaginare come reagirebbe se vedesse i lavori di Eisen Bernard Bernardo!Eisen è un graphic designer filippino che ha avuto un’intuizione geniale: mescolare le icone del mondo pop, con le loro trasgressioni e i loro eccessi, all’universo etereo e bucolico dei grandi classici della pittura.L’ar[...]
Avanti
Saturday, 21 October 2017
Back to Top