Per una serie di evidenti ragioni, la categoria degli insetti spesso si colloca tra gli ultimi posti nella classifica delle preferenze tra le specie animali. Alcuni perchè sono velenosi, altri perchè fastidiosi o semplicemente “schifosi”. Tuttavia, esistono esemplari sui generis, dalle forme affascinanti e dai colori insoliti e sgargianti.Pascal Goet, affermato fotografo francese, coglie con il proprio obiettivo la bellezza e la peculiarità di talune categorie d'insetti e racchiude gli scatti nella sua collezione Mask & Totem. La serie fotografica vede come protagonisti esemplar[...]

Vuoi o non vuoi, gli smartphone hanno sostituito tante abitudini e tanti strumenti del passato (un passato in realtà ancora molto vicino).Ad esempio, per guardare l'orario prima guardavamo il polso, magari alzando un po' la manica del maglione per scorgere l'ora sul quadrante del nostro orologio.Adesso invece mano in tasca, sblocca lo schermo del telefono, ed ecco l'orario in sovrimpressione sul monitor.L'orologio però è un oggetto che oltre alla sua funzione reale è considerato un po' uno status simbol, sopratutto se parliamo di orologi di lusso.L’orologio prodotto dal brand svizzero Ha[...]

Pokémon Go è l'applicazione che permette ai giocatori di catturare i Pokémon nascosti in città, esplorando il mondo reale grazie alla realtà aumentata. In pratica, dopo aver scaricato l’app, camminando per strada, grazie al telefono, è possibile imbattersi in esemplari di Pokémon da catturare. Tutti sembrano essere stati contagiati da questo tormentone tecnologico tanto da far diventare la ricerca di un Pokémon a Central Park una notizia giornalistica! La moda Pokemon Go seduce anche le maggiori case di moda e si sa che quando Nintendo chiama il mondo della moda risponde... Come sa[...]

Javier Martin è un artista visivo che nei suoi lavori mette la società davanti allo specchio, e spesso lo specchio è letterale!Martin lavora principalmente con la pittura e la scultura ma nel suo lungo repertorio non mancano istallazioni e lavori site-specific.Gli specchi sono spesso una costante della sua produzione artistica e vengono utilizzati nelle sue istallazioni per introdurre lo spettatore nell'opera d'arte. Vedersi riflesso nello spazio pone lo spettatore al centro della scena, come figura centrale attorno al quale far ruotare il senso dell'opera stessa.Le installazioni di Martin[...]

Questa'anno l'installazione estiva del National Building Museum di Washington si chiama ICEBERG ed è un'opera di James Corner.  ICEBERG è un enorme cubo azzurro e rappresenta un "pezzo" di oceano in sezione. L'installazione sarà in mostra fino al 5 settembre.ICEBERG simula un profondo mondo sottomarino glaciale per fornire al pubblico una fuga dal caldo di Washington e rifugiarsi al fresco tra "ghiaccio e acqua".Costruito intorno alle maestose colonne corinzie della Great Hall del museo, il livello del mare è sospeso all’altezza di 6m, tagliando verticalmente la nava[...]

E' arrivato il cartellone pubblicitario che non si limita a far vedere qualcosa ma che fa qualcosa di concreto: uccide le zanzare. Siamo in Brasile, dove il fenomeno Zika è piuttosto preoccupante ed è necessario sia trovare una soluzione pratica al problema che sensibilizzare la popolazione sui rischi di un eventuale contagio. L'agenzia creativa NBS ritiene che nella moderna comunicazione di massa, le parole non siano più sufficienti: “Abbiamo bisogno di fare cose reali e non solo di parlarne". Questa pubblicità cerca concretamente di rendere la vita all'aria aperta un posto miglio[...]

Ci troviamo ad Auckland, in Australia. Il progetto che vi mostriamo si chiama “Nelson Street Cycleway”, una pista ciclabile molto particolare, nata dal riutilizzo di un tratto ridondante dell’infrastruttura autostradale della città. Il progetto affidato allo studio di architettura MMA, in collaborazione con Landlab, è stato completato alla fine del 2015. Di recente è stato selezionato per il prestigioso Word Architecture Festival del 2016, nella categoria “Trasporti”. La particolarità di questa ciclabile, chiamata anche #LightPathAKL, oltre alla naturale utilità per la mobilità[...]

Elise Mesner è di Detroit ed ora vive a Los Angeles: è una pittrice, un'illustratrice, una fotografa, una designer di moda, una stilista e anche una compositrice di musica. Il suo account Instagram @llellopepper è pieno di foto bizzarre e colorate, scatti di moda e still life accompagnati quasi sempre da piante, frutta, dolci, luci al neon e tanto colore. Elise passa da un supporto all'altro senza problemi, mostrando grandi capacità in tutte le arti e mettendo in mostra tutta la sua eclettica personalità. I suo lavori sono composizioni semplici ed eleganti accompagnati da un pizzico di sa[...]

Dominic Liam è un fotografo autodidatta che vive e lavora ad Atene, in Grecia.  Nato e cresciuto in Gran Bretagna, si è trasferito nella penisola Ellenica 8 anni fa per studiare Teologia, e da quel giorno non l’ha più lasciata. Vi parliamo di Dominic perché negli ultimi giorni, i social media sono invasi dai suoi incredibili scatti in silhouette; una tecnica di ritratto che mostra le figure come ombre cinesi nel panorama circostante. Attrezzato con una Nikon D5200, Dominic Liam fotografa durante l’alba, una serie di soggetti in controluce creando un insieme di colori e poesia. Il po[...]

Eh sì, il Baseball Cap ci piace? ci fa sentire ragazzetti al college? ci riporta direttamente alle partite di basket giocate con gli amici? ci sentiamo un mix esplosivo tra Ashton Kutcher e Ryan Guzman? ci sentiamo cool e incredibilmente sexy??…..ehhhhhh no, cari miei!! E’ probabile invece che gli altri vi vedano come degli uomini disperatamente legati all’adolescenza, che usano il cappellino per evitare il sole sulla pelata!!! Una triste verità che qualcuno doveva confessarvi: se volete usarli, prestate attenzione a non cadere nel ridicolo. Vi assicuro che io non ho niente contro i[...]
Avanti
Wednesday, 27 July 2016
Back to Top